Sabato 11 e domenica 12 marzo 2017
Yuga Dojo, Castelfranco Veneto (TV)

Il TAIKAI è una forma particolare di sesshin (ritiro), che arriva ogni anno nel mese di marzo, in cui la scuola SAKUSHINKAN ricorda e festeggia i suoi natali in concomitanza alla nascita del Granmaestro TAKAMATSU TOSHITSUGO, detentore dell’antico lignaggio.

Il Taikai si compone di quattro importanti caratteristiche.

Esso festeggia infatti il Shusho Gotan-e, la giornata per ricordare tutti i maestri detentori del Lignaggio, che con il loro carisma e spirito di determinazione hanno saputo tenere viva la catena degli antichi insegnamenti mai interrotta fra maestro e allievo, portando fino a noi le Verità marziali.

Rende poi omaggio al Lignaggio stesso, Iden, da cui la scuola Sakushinkan trae la propria forza, trasmettendo lo spirito dei maestri-guerrieri del “Giappone di una volta” ai giorni nostri in una società molto diversa da quella di originaria.

Terzo aspetto del Taikai è riferito al periodo in cui si svolge. Tutto avviene infatti alle porte della primavera, trovando così un ulteriore significato per questo ritiro. Marzo è il mese dello Shunbun no ho o Higan-e, il giorno della celebrazione dell’equinozio di primavera. La tradizione buddista in questa occasione, rende omaggio ai propri defunti. Il Sakushinkan Kobujutsu Kyokai ricorda così le proprie radici storiche.

Programma:

  • sabato 11, dalle 15 alle 17 kobujutsu kyu/dan waza, dalle 17 alle 19 Bugei, dalle 20,30 alle 22,30 cerimonia ai maestri del Lignaggio
  • Domenica 12, dalle 10 alle 12 kobujutsu kyu/dan waza, dalle 15 alle 18 kobujutsu kyu/dan waza e shikenkai

Per informazioni: